Ogni volta che vado in Africa non puo’ mancare una sera in cui ci dedichiamo allo Stargazing ovvero, all’attivita’ di rimirar le stelle che porta romanticismo e magia. È un momento di connessione con la natura, da godere in assenza di fonti luminose per potersi trovare a tu per tu con la Luna e gli altri pianeti.

Grazie al cielo cristallino e agli ampi spazi aperti, il Sudafrica è uno dei paesi più suggestivi per osservare le stelle e scoprire astri e costellazioni visibili solo a sud dell'Equatore…
In alcune serate particolarmente nitide ho visto la Via Lattea che mi sembrava letteralmente cadere in testa da quanto profondo, intenso e luminoso era il cielo.
Nell’Emisfero Australe molte costellazioni sono per noi completamente nuove ed il cielo ci appare piu’ brillante, sia per la presenza di molte stelle sia per il basso inquinamento luminoso. Dopo la Croce del sud, molto importante come punto di riferimento per orientarsi, la costellazione più interessante dell’emisfero australe è senza dubbio il Centauro.
Un’altra curiosita’ dell’emisfero australe e’ il fenomeno della forza di Coriolis sull'acqua. La sua particolarità è che a causa della diversa velocità lineare di rotazione, che ai poli è pressoché nulla e all’equatore massima, ogni oggetto in movimento verso un centro di attrazione , subisce una deviazione verso destra nel nostro
emisfero boreale e verso sinistra nell’emisfero australe e lo si puo’ notare per esempio quando l’acqua defluisce nel lavandino.

Venite a visitare questo meraviglioso continente e sperimenterete queste peculiarita’ con i Vs occhi!

 

Every time I go to Africa I cannot miss an evening when we dedicate ourselves to Stargazing that is the activity of gazing at the stars that brings romance and magic. It is a moment of connection with nature, to be enjoyed in the absence of light sources to be able to face the Moon and the other planets.

Thanks to the crystal clear sky and the wide open spaces, South Africa is one of the most evocative countries to observe the stars and discover stars and constellations visible only south of the Equator…On some particularly clear evenings I saw the Milky Way that seemed to me to literally fall on my head from how deep, intense and bright the sky was. In the Southern Hemisphere many constellations are completely new to us and the sky appears brighter, both for the presence of many stars and for the low light pollution. After the Southern Cross, very important as a reference point for orientation, the most interesting constellation in the southern hemisphere is undoubtedly the Centaur.

Another curiosity of the southern hemisphere is the phenomenon of the Coriolis force on water. Its peculiarity is that because of the different linear velocity of rotation, which at the poles is almost nothing and at the maximum equator, each object moving towards a center of attraction , It is deflected to the right in our northern hemisphere and to the left in the southern hemisphere, and you can see it, for example, when water flows into the sink.

Come and visit this wonderful continent and you will experience these peculiarities with your eyes!

Comments are closed.