Do you remind the spectacular scene of the flight above the african savana?
Well , when I landed in Botswana, during one of my first african trips, I thought to be part of that movie.
The air strip was really short and I felt catapulted in the middle of nowhere, but the feeling of the bush higher up , to look at the herds of elephants , antilopes and other animals was something breathless, unique and moving in its beauty

And when i put my feet on the ground not least other emotions….
Can you imagine doing a walking safari and run into a rhino only a few feet?

And what about the mokoro ride on the Okavango Delta?
Unforgettable images of the antilopes lifting the water during their carefree run
Like this I love seeing animals. Wild and free

 

IL DELTA DELL’OKAVANGO
COME NEL FILM LA MIA AFRICA

Vi ricordate la spettacolare scena del volo sulla savana africana del film la mia Africa? Bene quando atterrai in Botswana in uno dei miei primi viaggi africani, pensavo di essere parte di una scena di quel film.
La pista di atterraggio era cortissima e mi sentivo catapultata davvero nel mezzo del nulla, ma la sensazione della vastita’ della savana vista dall’alto, osservare branchi di elefanti, antilopi e altri animali e’ stato qualcosa di unico e commovente nella sua bellezza.
E quando ho messo piede sulla terraferma le emozioni non sono state da meno….
Avete presente cosa si prova a fare un safari a piedi incontrando il rinoceronte a pochi metri?
E cosa dire della navigazione con i mokoro sul delta dell’Okavango?
Indimenticabili immagini delle antilopi che sollevano l’acqua nella loro corsa libera e spensierata.
Cosi’ amo vedere gli animali. Wild and free.

Comments are closed.